La pagina del Clarín pubblicata sabato 3 settembre, giorno dell'amichevole Roma-San Lorenzo
La pagina del Clarín pubblicata sabato 3 settembre, giorno dell’amichevole Roma-San Lorenzo

“Una visita al tifoso più illustre”. Così El Clarín, celebre giornale argentino, ha titolato a tutta pagina l’articolo della visita del San Lorenzo de Almagro in Vaticano, alla vigilia dell’amichevole con la Roma. “Un giorno speciale, indimenticabile e particolarmente emotivo”, esordisce il giornalista Walter Daniel Raiño nell’articolo pubblicato sabato 3 settembre.
La delegazione del San Lorenzo, con a capo il presidente Matías Lammens, ha donato a Francesco due magliette della squadra di basket (il papà di Bergoglio giocò a pallacanestro proprio nel San Lorenzo) e un poster di quella formazione che conquistò il campionato di calcio del 1946. “Fu la migliore squadra che ho visto giocare”, ha commentato lo stesso Bergoglio che all’epoca, a dieci anni ancora da compiere, non si perse neppure una partita allo stadio del Ciclón (così è chiamata la squadra azulgrana). La Roma calcio ha invece donato a Papa Francesco una maglia con il logo ufficiale del Giubileo della Misericordia.
Nello stesso giorno della partita, i club di tifosi del San Lorenzo provenienti da mezza Europa si sono ritrovati a Roma per una grande festa, organizzata dai ragazzi di RomAzulgrana, il club della Capitale. Festa  iniziata in un pub in zona Colosseo e proseguita allo stadio Olimpico di Roma, per la partita. A vincere sono stati Totti e compagni, per 2-1, ma il risultato non contava più di tanto. Più importante sapere che l’incasso della gara, organizzata nell’ambito della Festa della Famiglia, è stato devoluto all’Emergenza Terremoto che ha messo in ginocchio il centro Italia.

© 2015 Crossmagazine.it | Crossmagazine.it è una testata giornalistica registrata al Pubblico Registro della Stampa al Tribunale di Bologna (n. 8398/2015) del 22/10/2015. Direttore Responsabile Lorenzo Galliani

Privacy e Cookie Policy | sito realizzato da: beltenis.it