Suor Iva Matichecchia
Suor Iva Matichecchia

“Meglio di così non poteva capitarmi nulla”. Suor Iva Matichecchia, 37enne pugliese, ha emesso la professione solenne fra le monache clarisse del monastero “Santa Chiara” di Grottaglie.“Sin dall’inizio ho sentito fortemente il richiamo della spiritualità francescana e di Gesù che mi voleva tutta per sé – ha detto al settimanale della diocesi di Taranto ”Il nuovo dialogo”, che le ha dedicato un articolo a firma di Angelo Diofano –. Qui a Grottaglie mi sono sempre trovata ben accolta dalle consorelle. Una bella e folta comunità di clarisse, la nostra, che con ben 19 suore è la più numerosa di Puglia. Siamo di tutte le età, dai 90 fino alle mie coetanee (io sono la più piccola), il che favorisce un vivace scambio di esperienze”.
Suor Iva è appassionata di arti marziali (e in particolare di karate), di atletica leggera e di calcio (ha giocato nella squadra del suo paese, Monteiasi). Nel monastero di Grottaglie, riferisce “Il nuovo dialogo”, “suor Iva ha ritrovato un’altra ex calciatrice, suor Chiara Letizia, che ha militato nella squadra di Montemesola, con la quale si è misurata almeno in un’occasione”. Dall’incontro in campo all’incontro tra consorelle.

CategoryConVocazioni
© 2015 Crossmagazine.it | Crossmagazine.it è una testata giornalistica registrata al Pubblico Registro della Stampa al Tribunale di Bologna (n. 8398/2015) del 22/10/2015. Direttore Responsabile Lorenzo Galliani

Privacy e Cookie Policy | sito realizzato da: beltenis.it