Foto pubblicata sulla pagina Facebook della Chapecoense

A pochi giorni dall’amichevole con la Roma, la squadra brasiliana della Chapecoense, coinvolta il 28 novembre 2016 in un disastro aereo in Colombia, ha incontrato in Vaticano Papa Francesco. Bergoglio ha abbracciato le famiglie di alcune delle 71 persone morte nel terribile incidente, e ha benedetto i calciatori Follman e Rushel, due dei tre calciatori sopravvissuti allo schianto. “Papa Francesco ci ha fatto sentire il suo amore sin dal tragico momento dell’incidente aereo – ha detto il presidente della Chapecoense Davide Plinio de Nes -. Nel momento più difficile della nostra vita, la sua vicinanza ci ha dato la forza per andare avanti. Oggi la squadra si sta pian pian riprendendo da quelle ferite. Oggi riceviamo la benedizione del Papa e per questo ringraziamo Dio”.

Qui l’articolo di Radio Vaticana

CategoryInFormazione
© 2015 Crossmagazine.it | Crossmagazine.it è una testata giornalistica registrata al Pubblico Registro della Stampa al Tribunale di Bologna (n. 8398/2015) del 22/10/2015. Direttore Responsabile Lorenzo Galliani

Privacy e Cookie Policy | sito realizzato da: beltenis.it