Dove può arrivare un pallone? Se sei un bambino e lo calci con tutto la forza che hai, salirà in cielo. Lo vedrai avvicinarsi alle nuvole, e poco importa che le cime degli alberi o i tetti delle case raggiungano vette più alte. Loro stanno sempre lì. Quella sfera di cuoio – o, meglio ancora, di plastica leggera, dalle traiettorie imprevedibili – parte, e al ritorno ha una storia da raccontare. Lamberto e Luca Bertozzi sono padre e figlio, di palloni ne hanno visti – e magari calciati – parecchi. Hanno una storia da raccontare, quella del Bologna del 1964. Il ricordo di uno scudetto, vinto nello storico spareggio con l’Inter: 7 giugno, in rete Fogli e Nielsen. La casa è piena di fotografie in bianco e nero e ritagli di giornale: un archivio da fare invidia ai quotidiani della città.
«Ci scriveremo un libro», si dicono. Poi arriva una sconfitta, di quelle che bruciano per sempre. L’8 aprile 2013 è una data che più di ogni altra viene marchiata a fuoco nei cuori della famiglia bolognese: Luca cade dalla moto. Dietro, un suo amico – con il quale condivide la passione per le due ruote – non si ferma in tempo, travolgendolo. La sua vita finisce a 22 anni su una strada di Castel San Pietro, ombelico tra Emilia e Romagna. Aveva un’età in cui si iniziano mille progetti, alcuni dettati dalla ragione e altri dal cuore: li lascia a metà, chissà che capolavori sarebbero diventati. Lamberto si fa forza, e decide di mantenere una promessa mai fatta: completare la ricerca sul Bologna campione d’Italia e, a questo punto, anche sul figlio. Nasce così Ricordandovi, un libro che, come le belle cose fatte in casa – da un lenzuolo ricamato a un piatto di tortellini – è semplice e genuino: copertina con davanti una foto di Luca, e dietro la formazione di quel Bologna. Dentro, due storie che si intrecciano. Non è un fatto di cronaca nera (né il solo rimpianto per quello che non potrà essere) il primo; non è – per quanto dettagliato sia – il resoconto di un campionato di 50 anni fa l’altro. Il pallone e il cielo, in fondo, non sono poi così lontani. Lo sanno anche i bambini.

CategoryCalciastorie
© 2015 Crossmagazine.it | Crossmagazine.it è una testata giornalistica registrata al Pubblico Registro della Stampa al Tribunale di Bologna (n. 8398/2015) del 22/10/2015. Direttore Responsabile Lorenzo Galliani

Privacy e Cookie Policy | sito realizzato da: beltenis.it